Trulli di Alberobello in Puglia
Trulli di Alberobello in Puglia
Turismo

Sorelle d’Unesco, nasce la rete turistica tra Puglia e Basilicata

Progetto per valorizzare Alberobello, Andria, Monte Sant'Angelo e Matera.

Si chiama "Sorelle d'Unesco" l'ambizioso progetto che ha l'obiettivo di creare una rete dei siti Unesco di Puglia e Basilicata. Voluto dal Governatore del Distretto 2120 del Rotary International, Gianni Lanzilotti, e presentato per la prima volta in occasione del Forum rotariano "Turismo & Agricoltura nei siti Unesco", il progetto propone un'offerta turistica nuova e innovativa tra le città pugliesi e lucane patrimonio dell'Unesco: Alberobello, Andria, Monte Sant'Angelo e Matera. Una ideale via della bellezza tra Puglia e Basilicata alla scoperta dei luoghi più belli ed interessanti.

Dopo la proposta progettuale, nella biblioteca comunale di Monte Sant'Angelo è stato firmato il protocollo d'intesa dai rappresentanti dei quattro comuni pugliesi e lucani interessati. L'obiettivo è quello di creare una rete turistica strutturata e definita per promuovere le bellezze e i siti Unesco di queste quattro città: i trulli di Alberobello, il Castel Monte in territorio di Andria, il Santuario di San Michele Arcangelo e le faggete vetuste della Foresta Umbra per la città di Monte Sant'Angelo e i sassi di Matera. Bellezze naturali ed uniche che vantano il riconoscimento di patrimonio dell'Umanità e che saranno al centro di un'importante progetto turistico.

Sicuramente gli obiettivi del progetto sono molto ambiziosi. Prima di tutto si vuole destagionalizzare il turismo, quindi portare in Puglia e in Basilicata stranieri e turisti non soltanto durante la bella stagione. Inoltre, si vuole ottenere una maggiore accessibilità al patrimonio Unesco e una migliore costruzione dell'esperienza turistica, ampliando e migliorando l'offerta per i visitatori. Per tali motivi sono tanti i risultati attesi dal progetto: un aumento progressivo delle presenze in queste mete e un'offerta turistica integrata tra pubblico e privato attraverso i luoghi della cultura e della gastronomia, in un percorso che tocchi le eccellenze dei territori. Questo progetto, insomma, ha un obiettivo molto ambizioso: generare un forte appeal internazionale sull'area pugliese e lucana e creare una grande crescita globale che veicoli la promozione turistica integrata dei siti patrimonio mondiale dell'Umanità dell'Unesco tra Puglia e Basilicata. Pertanto, per raggiungere tale scopo saranno coinvolte anche delle organizzazioni estere che porteranno la promozione del territorio anche al di fuori dei confini nazionali. Si tratta, quindi, di un'ottima possibilità di crescita per le "sorelle d'Unesco" e per valorizzare ancora di più il patrimonio pugliese e lucano. Le quattro amministrazioni comunali, oltre ad esprimere soddisfazione per questa firma, hanno riconosciuto al Rotary il ruolo di cabina di regia delle iniziative che potrà così operare concretamente per la crescita del territorio.
  • Unesco
  • Monte Sant'Angelo
  • Matera
  • Andria
 Prenota hotel Castel del Monte Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast Castel del Monte Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi Castel del Monte Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Altri contenuti a tema
Visite guidate gratuite nel centro storico di Andria ad Agosto Visite guidate gratuite nel centro storico di Andria ad Agosto Iniziativa del tour operator "Turisti in Puglia incoming"
Pasqua a Castel del Monte: i riti della Settimana Santa in Puglia Pasqua a Castel del Monte: i riti della Settimana Santa in Puglia Le celebrazioni del Giovedì e Venerdì Santo a Trani, Andria, Barletta, Bisceglie e Canosa
Il Festival Castel dei Mondi Il Festival Castel dei Mondi Il festival internazionale della Città di Andria
Da Trani a Castel del Monte a bordo di una Harley Davidson Da Trani a Castel del Monte a bordo di una Harley Davidson Il video dell'emozionante viaggio tra gli uliveti e la Murgia su una 883 XL
Castel del Monte tra i 30 beni culturali più visitati in Italia Castel del Monte tra i 30 beni culturali più visitati in Italia Nel 2015 hanno visitato il maniero di Federico II 284mila turisti provenienti da tutto il Mondo
Presepe Vivente nei Sassi di Matera Presepe Vivente nei Sassi di Matera A Dicembre, tra il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano con oltre 300 figuranti
Castel del Monte in tutti i sensi: un percorso sensoriale ad Andria Castel del Monte in tutti i sensi: un percorso sensoriale ad Andria Visitabile in piazza Catuma fino al 30 dicembre 2015
Natale e Capodanno a Matera Natale e Capodanno a Matera La notte di San Silvestro in diretta su Rai Uno. Presepe vivente nei Sassi sino al 3 gennaio 2016
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.