Presepe Vivente nei Sassi di Matera (Foto Alessandro Bove)
Presepe Vivente nei Sassi di Matera (Foto Alessandro Bove)
Turismo

Bari e Matera, ecco le prime applicazioni del 5G

Realtà virtuale e realtà aumentata a supporto del turismo

A Bari e a Matera sono state presentate le prime applicazioni della rete 5G. Le aziende italiane di telecomunicazioni, Fastweb e Tim, e la società cinese Huawei, con un mese di anticipo rispetto alle tempistiche prospettate in sede di presentazione del progetto, hanno mostrato i primi scenari concreti di utilizzo del 5G in ambito turistico e industriale. Grazie a questo progetto, promosso dal Ministero dello sviluppo economico, si potranno vedere a distanza ad esempio il patrimonio rupestre di Matera oppure si potrà riparare un motore di una barca restando comodamente in ufficio. Come possiamo immaginare, si tratta davvero di uno strumento che potrà cambiare molti aspetti della nostra vita quotidiana, tra cui soprattutto il modo di lavorare e lo sviluppo del turismo. Sebbene per ora le dimostrazioni hanno riguardato soltanto il sito archeologico della città lucana e la manutenzione di un motore nel porto del capoluogo pugliese, l'obiettivo è quello di estendere il 5G a tutto il territorio che diventerebbe così un grande laboratorio digitale. Infatti, le tre società prevedono una copertura del 75% della popolazione a fine 2018 e una copertura totale nel 2019. In questo modo si potrà creare una rete solida e uniforme che valorizzi il turismo e le attività produttive del territorio barese e materano.

Il primo scenario di applicazione del 5G è avvenuto nel porto di Bari: grazie a un visore "Smart Helmet" e alla rete di quinta generazione ad alta velocità e con prestazioni superiori a quella attuale, è stato possibile fornire assistenza remota agli operai impegnati nelle operazioni di montaggio e smontaggio del motore di una nave. Successivamente, fanno sapere i responsabili del progetto, sempre nel porto barese si sperimenterà il monitoraggio dell'area, il potenziamento della gestione del carico e scarico merci e tutto quello che potrà valorizzare i servizi portuali.
Il 5G porterà grande innovazione a livello turistico per la città di Matera. Infatti, grazie a Tim, ai partner e alle istituzioni locali si valorizzerà il patrimonio artistico e culturale della capitale della cultura 2019. Sempre indossando un visore, sarà possibile visitare in maniera del tutto nuova l'immenso patrimonio di Matera come i monasteri, le chiese, le abitazioni, le cisterne, le necropoli grazie proprio alla realtà virtuale che accompagna i visitatori in qualunque città del mondo essi si trovino. Infatti, grazie al consorzio "Bari-Matera 5G" chi vorrà visitare Matera potrà farlo comodamente da casa e grazie alla realtà virtuale potrà incontrare una vera guida della città lucana. Il turista, quindi, da remoto, potrà toccare le pareti di una cisterna, vedere da vicino i dipinti di una chiesa rupestre e vivere in toto un'esperienza turistica davvero innovativa, interattiva e affascinante.

Sia per Bari che per Matera si tratta di una delle prime installazioni europee e mondiali del 5G che sicuramente aprirà nuovi scenari tecnologici legati soprattutto ai servizi in ambito del turismo e dell'industria. Il progetto, dunque, che prevede un investimento di 60 milioni di euro di 4 anni, porterà risultati disponibili e applicabili sul campo.
  • Bari
  • Matera
 Prenota hotel Puglia Puglia

Hotel e bed & breakfast Puglia Puglia: cerca tra i miglior alloggi Puglia Puglia e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Altri contenuti a tema
Natale in Puglia: presepi, mercatini e luminarie Natale in Puglia: presepi, mercatini e luminarie Appuntamenti natalizi nei dintorni di Castel del Monte
Presepe Vivente nei Sassi di Matera Presepe Vivente nei Sassi di Matera A Dicembre, tra il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano con oltre 300 figuranti
L'ultimo dell'anno a Castel del Monte: poi notte di Capodanno a Bari con il concerto Gigi&Friends in piazza Prefettura L'ultimo dell'anno a Castel del Monte: poi notte di Capodanno a Bari con il concerto Gigi&Friends in piazza Prefettura Il castello federiciano sarà regolarmente aperto il 31 dicembre
Natale e Capodanno a Matera Natale e Capodanno a Matera La notte di San Silvestro in diretta su Rai Uno. Presepe vivente nei Sassi sino al 3 gennaio 2016
Matera Matera Proclamata "Capitale della cultura 2019", è paesaggio culturale per l'Unesco
Bari Bari Ha il lungomare più lungo d'Italia dove si affacciano edifici di grande pregio
Castello Normanno Svevo di Bari Castello Normanno Svevo di Bari Testimone del dominio longobardo ma anche erede della storia normanna
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.