La Mimosa e la Festa della Donna
La Mimosa e la Festa della Donna
Appuntamenti

L'8 marzo ingresso gratuito a Castel del Monte per le donne

Iniziativa del Ministero: visite gratis anche a Trani, Barletta, Canosa di Puglia e Bari

Prenota hotel a Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast a Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi a Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
L'8 marzo 2016 le donne potranno accedere gratuitamente ai musei statali. L'iniziativa – a cura del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - è stata annunciata dal ministro Franceschini e si ripeterà, ogni anno, in occasione della Giornata internazionale della donna: l'8 marzo saranno aperti al pubblico gratuitamente alle donne i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali.

Castel del Monte di Andria sarà visitabile gratuitamente da tutte le donne in occasione dell'8 marzo. Nei dintorni, saranno visitabili gratuitamente anche l'Antiquarium e la zona archeologica di Canne della Battaglia, palazzo Sinesi a Canosa di Puglia, il Castello Svevo di Trani, il Castello Normanno Svevo di Bari e tutti i luoghi della cultura statali.
  • Castel del Monte - PugliaCastel del Monte
    1Strada Statale 170 - Andria

    Castel del Monte è situato lungo la strada statale 170, nel Parco dellAlta Murgia. Città attigue a Castel del Monte sono, in ordine crescente, Andria (a soli 18 km), Corato e Ruvo (21 km) ed infine Minervino Murge (24 km).
    Scheda: Scoprire e visitare Castel del MonteHotel nei dintorni

  • Castello Svevo di TraniCastello Svevo
    2Piazza Re Manfredi - Trani

    Non solo importante per la sua storia, che lo vede legato all'immagine di Federico II di Svevia in un progetto che prese avvio nella prima metà del '200, il Castello Svevo è anche rilevante nella nostra attualità, in quanto sito in cui hanno luogo i "Dialoghi di Trani", rassegna che unisce scrittori, giornalisti, editori, politici e attori in manifestazioni in cui su tutti e tutto vince la cultura. Spazi dedicati alla danza si susseguono ad altri rivolti al teatro o al cinema, in momenti di incontro e confronto da apprezzare e di cui essere orgogliosi. All'interno del Castello si possono ammirare vasi risalenti al periodo medievale all'interno di un museo piccolo, ma assai suggestivo.
    Telefono +39 0883 506603
    Aperto 8.30-19.00. Ingresso a pagamento.
    Scheda: Castello Svevo di TraniHotel nei dintorni

  • Castello Svevo di BariCastello Svevo
    3Bari

    Fu il nonno di Federico II di Svevia, il re normanno Ruggero II, a volere la costruzione di questo castello. Distrutto parzialmente nel 1156 da parte di baresi stanchi delle costanti lotte contro i normanni, fu ristrutturato nel 1233 da parte dell'imperatore di Svevia, ed arricchito di nuove linee e geometrie, ed alleggerito grazie alle finestre nelle torri. Il vestibolo si impreziosisce con una volta a crociera e capitelli tra loro assai variegati, come quelli con le firme di chi li ha scolpiti, quelli con rappresentazioni islamiche, o quelli con gli elmi dei legionari romani. La presenza sveva tra le mura del castello si percepisce dall'archivolto del portale, nel quale appare un'aquila che stringe vittoriosa tra gli artigli la sua preda, simbolo federiciano per eccellenza, presente in varie sue costruzioni. Fu proprio in questo castello che la tradizione vuole sia avvenuto l'incontro di Federico di Svevia e il frate Francesco d'Assisi, incontro che avrebbe provato all'imperatore la reale e sentita religiosità del santo. Il suo percorso di trasformazione in una vera e propria residenza raggiunge il culmine con Isabella d'Aragona e la figlia Bona Sforza, futura regina di Polonia, nel XIV secolo: il castello è ora capace di accogliere la corte, ospitando letterati, artisti, musicisti o filosofi; il cortile si carica di bellezza con una scalinata a doppia ala, ancora oggi esistente. E' proprio sotto la rampa destra di tale scalinata che oggi si organizzano le tre sale della Gipsoteca: una, ancora in fase di restauro, conterrà diversi documenti inediti, quali una lastra fotografica del palazzo ormai inesistente di Federico II nel foggiano; le altre due si incontrano, invece, calchi in gesso dei particolari dei più importanti monumenti appartenenti ad un enorme arco temporale che dal Medioevo si estende fino alla prima metà del '900. Il fossato che lo circonda fa ben comprendere l'originaria funzione militare e difensiva del castello.
    Telefono: +39 080 5286210.
    Aperto 8.30-19.00 tranne il mercoledì. Ingresso a pagamento.
    Scheda: Castello di BariHotel nei dintorni

  • Canne della BattagliaCanne della Battaglia
    4Barletta

    L'età del bronzo la vede protagonista come uno dei più importanti siti archeologici in Italia: Canne della Battaglia, sorgendo a metà strada tra Canosa di Puglia e Barletta, fu memorabile scenario dello scontro tra Cartaginesi e Romani, e testimoniò la vittoria dei primi, guidati da Annibale, sui secondi nel 216 a.C.
    Scheda: Canne della BattagliaHotel nei dintorni

  • Beni Culturali
  • Eventi
Prenota hotel a Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast a Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi a Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
© 2001-2020 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.