Castel del Monte

Le testimonianze di Federico II in Puglia

Nella rete castellare anche Bitonto, Trani e Barletta ed Oria

Prenota hotel a Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast a Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi a Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Prepotente l'immagine di Federico II di Svevia si impone sulla Puglia, soprattutto grazie ai ricordi architettonici da lui dati in dono a questa meravigliosa terra che, da allora, ne risulta più armoniosa artisticamente e più matura storicamente. Fu, ad esempio, Castel Fiorentino a testimoniarne la morte nel 1250, ma la rete castellare sveva si estende ricca tra Ruvo e Bitonto, Trani e Barletta, Brindisi ed Oria, evidenziando l'impatto dell'Impero federiciano nel periodo medievale. Nella maggior parte dei casi si trattò di ricostruzioni basate su edifici già esistenti, ma non sono mancati i casi in cui le strutture sorgessero per la prima volta, come il più importante tra tutti, Castel del Monte, sottolinea dall'alto della sua imponenza.La presenza sveva in Puglia può essere ritrovata in quanto scritto nella descrizione ufficiale dello stemma della regione, che così riporta:

Lo stemma della Regione Puglia è costituito da uno scudo, a sua volta sormontato da una corona "federiciana" dedicata a Federico II di Svevia. Lo scudo racchiude alla sua sommità 6 cerchi che rappresentano le sei province pugliesi. Il corpo centrale è costituito da un ottagono nel cui centro campeggia l'albero d'ulivo, simbolo della pace e fratellanza. L'ottagono invece, rappresenta Castel del Monte, costruzione di origine medievale che costituisce uno degli itinerari turistico-culturali più suggestivi della Regione. I colori dominanti della stemma sono l'oro, l'argento, il rosso e l'azzurro del mare.

Federico II di Svevia rimase talmente colpito dagli scenari pugliesi da aver affermato che, se solo Dio avesse conosciuto tali luoghi attraverso i suoi occhi, Questi si sarebbe certamente stabilito lì. Grazie alle opere federiciane si scopre una prospettiva dalla quale poter ammirare la bellezza delle terre, poiché la Puglia non è "solo" incantevole per le cristalline distese di mare che la circondano, non è "solo" selvaggiamente rigogliosa nei numerosi parchi e nelle varie riserve naturali, non è "solo" squisita per i sapori della tradizione che si tramandano e si rinnovano, bensì anche per la storia di cui arreda i propri territori, tra castelli e fortezze, chiese e cattedrali. E' a partire dal 1231 che l'imperatore di Svevia influenza gli scenari pugliesi, con le costituzioni di Melfi, cui poi seguiranno vari editti che avvieranno l'edificazione di strutture con il fine di imporre il proprio dominio, in un nuovo progetto di cui la regione si vede protagonista, per cui dal proprietario del feudo il castello passava nelle mani dei funzionari dell'imperatore.
  • Storia
  • Federico II
  • Puglia
Prenota hotel a Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast a Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi a Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.