Il falco è comune nel Parco dell'Alta Murgia
Il falco è comune nel Parco dell'Alta Murgia
Parco dell'Alta Murgia

La flora e fauna nel Parco dell'Alta Murgia

Tra i volatitili più comuni il falco, il barbagianni il gufo e la civetta. Sul terreno vivono volpi, donnole, faine, tassi ma anche vipere e tritoni

Il parco dell'Alta Murgia sfoggia una intensa varietà di flora e fauna, in una molteplicità che conferisce al paesaggio un'immagine unica e caratteristica. Tra specie animali e vegetali l'aria si arricchisce di aromi e si popola di richiami, mentre gli sfondi sfumano dall'alto di folte chiome alla sottigliezza degli steli, o si infrangono violentemente al passaggio fulmineo di un rapace.

In particolare, tra la fauna vanno incluse moltissime specie, anche assai curiose. La steppa si vede sorvolata da una importante quantità di uccelli diurni, tra cui anche il cosiddetto falco naumanni, mentre di notte si possono ascoltare i versi di rapaci quali barbagianni, gufi o civette, tra i più comuni. La presenza del falco si dimostra sorprendentemente molto importante nel contesto cittadino, dato che i nidi da esso laboriosamente fabbricati si sposano con le architetture del paese, in una fusione assai genuina e artistica. Ma il tesoro naturale dell'Alta Murgia non si esaurisce con i volatili. Tanti sono gli anfibi che calpestano il suo suolo, come ad esempio il tritone italiano o la vipera. Per quanto concerne i mammiferi, assai comune è l'incontro con volpi, donnole, ma anche faine a tassi, mentre più rara è la comparsa di lupi. Si nota, dunque, la presenza prevalente di specie tipiche di un ambiente quale la steppa, mentre molto più sporadici sono gli animali legati ad altri ambienti.

Anche la flora si presenta all'altezza del paesaggio in cui germoglia. Si innalzano dominatrici le querce, in ampia maggioranza nella zona, accompagnate in numeri inferiori dal cipresso e dal pino d'Aleppo. A quest'ultimo sono dedicati impianti di rimboschimento attivi dal 1930 che si estendono tanto nei territori interni quanto in quelli costieri della Puglia, per circa 25mila ettari. I pascoli naturali si popolano di mandorli, nespoli ed olivastri, mentre è la vegetazione erbacea che ricopre i suoli steppici: numerose sono le specie di orchidee che crescono in tali aree.
  • Murgia
  • Ambiente
 Prenota hotel a Castel del Monte

Hotel e bed & breakfast a Castel del Monte: cerca tra i miglior alloggi a Castel del Monte e dintorni. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Parco dell'Alta Murgia

Parco dell'Alta Murgia

Castel del Monte afferma la propria imponenza nelle dimensioni importanti, nella solitudine, nell'armonia delle geometrie e nella storia che lo crea. E’ immerso in sentieri rocciosi, dolci pendii, ripidi burroni, cavità carsiche, estese coltivazioni: il territorio della Murgia

Parco dell'Alta Murgia
La morfologia del territorio La morfologia del territorio Tra le bellezze più apprezzabili ci sono il Pulo di Altamura ed il Pulicchio di Gravina
Tra masserie e jazzi Tra masserie e jazzi Una ricchezza dal valore incalcolabile per il territorio delle Murge
Itinerari in bici nel parco Itinerari in bici nel parco Il percorso su due ruote lungo l'Anello di Federico II
Come raggiungere il Parco Come raggiungere il Parco Informazioni pratiche per i collegamenti via aereo, treno e in auto
murgia,amb
Da Trani a Castel del Monte a bordo di una Harley Davidson Da Trani a Castel del Monte a bordo di una Harley Davidson Il video dell'emozionante viaggio tra gli uliveti e la Murgia su una 883 XL
Spende il sole sulla Puglia: temperature record a febbraio Spende il sole sulla Puglia: temperature record a febbraio Caldo record e temperature in aumento dalla Murgia al Salento: il meteo
1 In bicicletta da Andria a Castel del Monte con l'itinerario turistico della trifora In bicicletta da Andria a Castel del Monte con l'itinerario turistico della trifora Inaugurata una ciclovia nel Parco dell'Alta Murgia
Nel cuore della Murgia Nel cuore della Murgia Strade predilette, racchiuse tra il fiume Ofanto, il mare Adriatico e il Parco dell'Alta Murgia
Castello di Gravina in Puglia Castello di Gravina in Puglia Della struttura oggi rimangono solo delle mura perimetrali
Altamura Altamura Conosciuta come la "leonessa della Puglia", deve moltissimo a Federico II
Margherita di Savoia Margherita di Savoia La città ospita le saline più grandi d'Italia. Il territorio è protetto dal Corpo Forestale dello Stato
Suona il Parco dell'Alta Murgia: il 2 giugno concerto a Castel del Monte Suona il Parco dell'Alta Murgia: il 2 giugno concerto a Castel del Monte Fino al 17 luglio il festival "Suoni della Murgia nel Parco"
 Cerca voli per Bari

Confronta le tariffe di volo da numerose compagnie aree e trova il tuo volo ideale per visitare Castel del Monte e la Puglia

Cerca voli
 
© 2001-2017 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.